Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ai “Musei del Cibo” di Parma si scoprono i segreti della buona tavola made in Italy

Prosciutto, Parmigiano Reggiano, Salame e Pomodoro: quattro prodotti per quattro musei. Saranno questi prodotti tipici del made in Italy fatti “a regola d’arte” e conosciuti in tutto il mondo, i protagonisti dei laboratori che l’Associazione GOOGOL di Parma terrà nei giorni 8, 19 e 15,16 marzo presso le sedi dei “Musei del Cibo” della Provincia di Parma, in occasione della loro riapertura annuale.

LOGO MUSEI
“Un modo divertente e coinvolgente”, annunciano i responsabili dell’iniziativa, “per scoprire che la scienza non se ne sta chiusa solo nei libri, ma che, a saperla cercare, è presente anche in molte cose che ci circondano. Anche nei prodotti alimentari che ci sono più familiari, che fanno parte del nostro quotidiano e della storia del nostro territorio. E per capire come anche il saper fare e le capacità manuali possono portare a risultati inattesi e sorprendenti”.

I laboratori affronteranno, con attività adatte all’età dei “giovani scienziati”, le tecnologie di produzione e le caratteristiche dei prodotti dei Musei, facendo emergere aspetti scientifici sui quali i bambini potranno indagare in modo divertente e rigoroso allo stesso tempo. Tanti esperimenti e attività da fare in prima persona e da svolgere con precisione, lasciando spazio all’elaborazione di teorie e riflessioni personali, perché l’esperienza possa essere un vero e proprio veicolo di apprendimento.

Qualche esempio. Al Museo del Parmigiano Reggiano si indagheranno le caratteristiche chimico-fisiche del latte che servono all’arte casearia; al Museo del Pomodoro si affronteranno temi legati alla conservazione dei vegetali; al Museo del Salame ci si divertirà a trasformarsi in piccoli norcini,  creando un mini-salame come souvenir; al Museo del Prosciutto ci si confronterà con le proprietà del sale da cucina, con il problema delle ossidazioni e con un “fiuto da segugi”.

L’Associazione GOOGOL, che terrà i laboratori, collabora da anni con i Musei del Cibo, svolgendo presso le sedi dei Musei, attività didattiche per gruppi e scuole. GOOGOL vanta un’esperienza di ormai 15 anni nel campo della divulgazione della scienza ed è formata da persone specializzate in diversi campi scientifici, tra i quali, in particolare, anche in Scienza degli Alimenti. GOOGOL partecipa a eventi legati al territorio così come a manifestazioni di divulgazione scientifica di carattere nazionale e internazionale. E’ da anni membro di ECSITE, il network europeo dei musei e dei centri della scienza.

 I laboratori “A regola d’arte” si svolgeranno presso le sedi dei Musei del Cibo, nelle seguenti date:

sabato 8 marzo 2014 “Museo del Parmigiano Reggiano” di Soragna

domenica 9 marzo 2014 “Museo del Pomodoro” di Giarola

sabato 15 marzo “Museo del Salame” di Felino

domenica 16 marzo “Museo del Prosciutto” di Langhirano

I laboratori inizieranno alle 16,00 e avranno la durata di un’ora circa.

 I laboratori sono adatti ai bambini delle scuola primaria, dai 6 agli 11 anni.

La partecipazione è gratuita; un adulto accompagnatore avrà diritto a un ingresso gratuito al museo. Per motivi di spazio è necessaria la prenotazione.

Per info e prenotazione rivolgersi all’Ufficio Parma Point: telefono 0521 931800, indirizzo mail  info@parmapoint.it, massolin@binariocomunicazione.it 345.9519146