Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un concorso per studenti sulla “riscoperta della terra”, nuova agricoltura italiana

Un concorso sulla "scoperta" della terra immaginata dagli studenti delle scuole medie italiane. E' una iniziativa originale di Inea, l'Istituto nazionale di economia agricola (

Caprai - Tenuta di Montefalco
Nel presentare l'iniziativa, il presidente di Inea Tiziano Zigiotto, ha osservato che «con l’evoluzione del settore primario e dell’urbanizzazione il mondo agricolo e rurale ha subìto forti cambiamenti strutturali. La riduzione del numero di aziende, la crescente meccanizzazione, la diminuzione del capitale umano impiegato hanno modificato anche i valori, le abitudini e le tradizioni della vita agreste. Il concorso vuole promuovere la sensibilizzazione dei più giovani a quei valori, a quelle abitudini e alle tradizioni contadine che ancora si tramandano di generazione in generazione, stimolandoli a esprimere tutto quello che sanno, pensano e vedono riguardo al mondo agricolo».

Le scuole potranno partecipare inviando, entro lunedì 17 marzo 2014, varie tipologie di lavoro (disegno/pittura, fumetto, collage, fotografie) inerenti le 3 categorie tematiche oggetto del concorso: a) lavoro agricolo; b) cultura e tradizioni; c) animali e prodotti. Le 3 classi prime classificate (per il miglior lavoro di ciascuna categoria), saranno premiate con una targa e sarà inoltre offerto loro un soggiorno di una giornata e mezza, nel mese di maggio, presso una fattoria didattica accreditata situata nella regione Umbria.