Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Biologico Alce Nero, nella rete di Conapi i marchi Mielizia e Cuor di miele

Venti giorni dopo l’intesa preliminare, il Consorzio nazionale apicoltori (Conapi) e Alce Nero, marchio leader nel biologico, hanno firmato il closing relativo al passaggio a Conapi del ramo d’azienda dei marchi Mielizia, Cuor di Miele (riservato alla rete Ecor NaturaSì) e altre produzioni apistiche a marchio del distributore. Con questa operazione, il network consortile, cui aderiscono più di 600 piccoli e medi apicoltori, torna a concentrarsi sul core business che l’ha contraddistinto sin dalla costituzione 35 anni fa. Tuttavia resta nel capitale di Alce Nero con una quota azionaria importante del 12 per cento, oltre che produttore esclusivista di miele biologico.

Conapi foto_pagani<L’acquisizione – ha spiegato a conclusione dell’operazione il presidente di Conapi Diego Pagani – si inserisce in una precisa strategia di rafforzamento della propria posizione nel mercato nazionale ed internazionale dei prodotti apistici, ed è in piena sintonia con la mission del Consorzio che punta a valorizzare gli apicoltori soci e le loro produzioni – dal miele alla pappa reale, dal polline alla propoli – realizzate nel segno di un’agricoltura pulita, biologica di qualità e rispettosa della biodiversità>.

E non è tutto, poiché <grazie a questa operazione – ha proseguito Pagani – intendiamo concentrare gli sforzi sul nostro business principale e impegnarci ancor di più in progetti rispettosi dell’ambiente, delle api e dei valori nutrizionale di tutti i nostri prodotti apistici>. In questo senso il Consorzio ha in programma nuovi investimenti in R&S pari al 10% del proprio fatturato (14,6 milioni di euro per 2mila tonnellate di miele prodotte nel 2013) nonché nella realizzazione di nuovi impianti e attività commerciali e di marketing.

 

  Post Precedente
Post Successivo