Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Milano e Verona insieme per Expo2015

Milano e Verona insieme per Expo 2015
Eppur si muove, avrebbe detto lo storico Giuseppe Baretti (1757) parlando del pendolo di Galileo Galilei. Non che il cantiere Expo 2015 fosse fermo, ma le scarne notizie finora trapelate sui mille-e-uno progetti attesi per la Grande esposizione internazionale in calendario a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre 2015 ha in qualche modo generato interrogativi in questo senso.
Niente di più sbagliato se, come risulta per conferma dei responsabili degli stessi enti, a partire da subito e per due anni abbondanti sull’asse Milano-Verona si susseguiranno innumerevoli iniziative per promuovere l’Italia del vino, della cultura del territorio, dell’arte, del bel canto. Iniziative che vede i due enti sponsor e protagonisti attivi di un accordo in tal senso firmato dal vertice di Veronafiere (Ettore Riello, presidente e Giovanni Mantovani, d.g.), da un lato, e dall’amministratore delegato di Expo2015 Giuseppe Sala e il presidente di Padiglione Italia Diana Bracco, dall’altro.
Nella successiva conferenza stampa indetta nel bel mezzo di VinItaly, con gli stand affollati di decine di migliaia di visitatori, i protagonisti dell’accordo hanno spiegato il modello operativo dell’accordo che vedrà un sostanziale travaso di esperienze dall’uno all’altro campo. È il caso della messa in atto di “OperaWineExpo” che, ricalcando l’esempio di “OperaWine” – la degustazione dei 100 migliori vini d’Italia che precede il VinItaly -, sarà l’evento vitivinicolo che accompagnerà tutto il tempo di Expo2015: inizialmente (dal 14 giugno a fine settembre) a Verona, in contemporanea con la stagione lirica dell’Arena e, successivamente a Milano. In questo modo si spera di fare arrivare il messaggio e e sensibilizzare l’interesse per Expor2015 degli amanti del melodramma che hanno in Milano, con la Scala, e Verona, con l’Arena, i luoghi di maggior prestigio della lirica mondiale.
In questo senso Veronafiera si farà, tra i tanti punti in programma, ambasciatrice della Grande esposizione in tutti gli appuntamenti internazionali per la promozione di VinItaly, mentre sul fronte opposto Expo2015 parteciperà con propri stand agli eventi fieristici di Verona, in particolare a VinItaly 2014 e 2015. Non solo ma assegna a Veronafiere il timone di tutti gli eventi dedicati al mondo del vino da sviluppare per tutta la durata di Expo2015.